26 Febbraio 2021 / 26. februar 2021

V Ukvah kmalu izgradnja kolo parka
Al via i lavori per il pump track

Novità in arrivo a Ugovizza, per i turisti e non solo. Nei prossimi mesi, non appena la neve avrà liberato i prati, partiranno i lavori per la realizzazione di una pista per il pump track.

Si tratta di una disciplina che viene eseguita servendosi di biciclette speciali, su piste con dossi artificiali. Proprio per questo è una disciplina molto in voga tra i giovani. Il sindaco di Malborghetto-Valbruna/Naborjet-Ovčja vas, Boris Preschern, è soddisfatto. «La pista sarà realizzata su un’area di proprietà comunale, vicino al centro polifunzionale di Ugovizza/Ukve e alla pista ciclabile». Oltre a essere attrattiva per le famiglie, quindi, che potranno portare i figli a divertirsi aspettandoli nel vicino locale, la pista di pump track potrà intercettare anche i bambini che passano sulla pista ciclabile. Preschern nota che l’investimento è cospicuo: «Parliamo di circa 170.000 euro, perché vanno realizzate curve paraboliche disegnate con l’impiego di personale specializzato, i cosiddetti trail builder. Abbiamo esperito la gara e ha vinto una ditta del Friuli-Venezia Giulia, che ha però la consulenza di un trail builder dell’Alto Adige».

Nei pressi del percorso per pump track sarà allestito anche un noleggio di biciclette, grazie a un’associazione di Malborghetto. Il sodalizio è stato individuato come partner dell’iniziativa con procedura pubblica aperta e ha ricevuto i contributi per realizzare il tutto grazie a una gara vinta insieme al Comune.

«Abbiamo fatto un progetto pubblico-privato – spiega Preschern – dove il pubblico realizza l’opera e il privato la gestisce». Al progetto partecipa anche Paola Veluscek, che gestisce il bar Alla stazione presente sull’area, attraverso un piccolo investimento con cui garantirà più servizi.

«Oltre al Comune, quindi – nota il sindaco di Malborghetto-Valbruna – ci sono due partner, con 220.000 euro d’investimenti coperti con contributo del Gal-Openleader. La struttura realizzata sarà a supporto delle attività ricettive e del territorio. Chi viene in vacanza, infatti, chiede anche cosa c’è da fare. Stare in albergo alcuni giorni non basta, agli ospiti va organizzato il soggiorno, offrendo diverse possibilità. E se nelle famiglie sono contenti i bambini, sono contenti anche i genitori». (Luciano Lister)

V Ukvah bo kmalu nastala novost za turiste in družine. Ko se bo sneg stopil, bodo stekla dela za izgradnjo novega kolo parka. Na občinski parceli blizu večnamenskega središča v bivši železniški postaji v Ukvah bodo namreč zgradili tlačilno stezo za vožnjo s kolesom.

Župan Občine Naborjet-Ovčja vas, Boris Preschern, izraža zadovoljstvo, saj bo nova steza nastala prav blizu kolesarske steze Alpe Adria in tako privlačila čim več uporabnikov ob domačinih in turistih. V projekt bodo vložili precejšnja sredstva, sicer 170.000 evrov.

Blizu steze bo nastala tudi izposoja koles, sicer na pobudo novoega društva iz Naborjeta, ki ga je Občina izbrala kot partnerja z odprtim razpisom in ki je za uresničitev načrta prejelo sredstva.

Tako bo novi kolo park nastal v okviru naveze med javnimi in zasebnimi akterji. Tudi Paola Veluscek, ki v bivši železniški postaji upravlja bar Alla stazione, bo z majhnim vlaganjem zagotovila več storitev.

Skupno vlaganje v višini 220.000 evrov bodo krili s sredstvi, ki jih je namenila ustanova Gal-Openleader. Nova infrastruktura bo v podporo javnim obratom in teritoriju.