9 Luglio 2013 / 9. julij 2013

In 201 alla Vertical kilometer
Velik uspeh teka na Solbici

Una giornata splendida, assolata sì, ma non eccessivamente calda, ha favorito la partecipazione a questa terza edizione della manifestazione “Vertical Kilometer” che si è svolta a Stolvizza in un contesto ambientale davvero straordinario. Il sentiero tirato a lucido dal Parco delle Prealpi Giulie e dal sempre attivo Ispettore del Bivacco Igor Crasso Luciano Lettig, i servizi messi a disposizione dall’Associazione “ViviStolvizza” che non hanno nulla lasciato al caso, il sostegno del Comune di Resia, la preziosa assistenza della Protezione Civile squadra comunale di Resia e Villa Santina, del Corpo Forestale Regionale, del Soccorso Alpino, della Croce Rossa Italiana, della dott.ssa Barbarino Cristina, della Guardia di Finanza di Sella Nevea, la collaborazione del gruppo Alpini “Sella Buia”, del CAMA Associazione Arrotini Stolvizza e del “Museo della Gente della Val Resia”, oltre al supporto indispensabile del Credifriuli di Resia, della Digas e del gruppo Bravi Gemona, hanno permesso di presentare una iniziativa di notevole spessore tecnico che ben difficilmente sarà dimenticata dai 201 partecipanti che hanno raggiunto Stolvizza per l’occasione. Come da pronostico in campo maschile l’anno fatta da padrone i keniani con WANGARI Francis Muigai del gruppo Runegether primo con il tempo record di 40:30 e PHILEMON Maritim secondo con il tempo di 41:03; ad interrompere lo strapotere africano è stato lo sloveno ZARNIK Sebastian giunto terzo con il tempo di 42:47. Tra le donne prima la bolognese di origine friulana DI BERT Ljudmila che corre per la CMB TRENTO con il tempo di 51:14, seconda DOMINI Francesca del gruppo MONTANAIA RACING con il tempo di 52:27, terza CHEROP Joan del Kenya con il tempo di 52:57. Meritano una menzione speciale PRAVISANI Ezio classe 1939 che ha concluso la gara con il tempo di 1:11:28 e i giovanissimi CIMOLIN Alex della GIO MONTANAIA RACING classe 2000 tempo 1:05:03, CANETTI Davide classe 2000 della GIO MARATHON TRIESTE tempo 1:08:43, DE FILIPPO Jonathan classe 2000 GIO MONTANAIA RACING tempo 1:11:39 e RACZ Kopi UNGHERIA classe 2001 tempo 1:17:35. Grande festa presso la Baita Alpina per festeggiare i vincitori che sono stati premiati dal Sindaco di Resia, dal Sindaco di Lestizza, dal Vice-sindaco del Comune di Resia Pierino Puska, dall’Assessore allo Sport del Comune di Resia Carlo Altomonte, dal Vice-Presidente regionale degli Alpini Rosso, dal Presidente dell’Associazione Arrotini Giovanni Negro, dal Presidente del gruppo ANA “Sella Buia” di Stolvizza Buttolo Antonio e dal Presidente dell’Associazione “ViviStolvizza” Quaglia Giancarlo. Va in archivio questa straordinaria terza edizione della “Vertical Kilometer” che le associazioni di Stolvizza intendono potenziare anche in considerazione della straordinaria bellezza del percorso sul quale si svolge la manifestazione e della positiva sinergia che si è creata tra tutte le forze associative ed Istituzionali della Val Resia.

Giuliano Fiorini

 

V nedeljo 7. julija je bila v Solbici 3. Vertical kilometer. V moški konkurenciji prvi se je uvrstil WANGARI Francis Muigai (40:30), drugi PHILEMON Maritim (41:03) in tretji ZARNIK Sebastian (42:47). V ženski konkurenci prva je bila DI BERT Ljudmila (51:14), druga DOMINI Francesca (52:27), tretja pa CHEROP (52:57).