15 Novembre 2019 / 15. november 2019

Adventne melodije v naših cerkvah
Melodie d’Avvento nelle nostre chiese

Koncert decembra lani v Porčinju/Il concerto del dicembre scorso a Porzus

Si avvicina l’Avvento e, come ormai tradizione, anche quest’anno nelle chiese delle nostre vallate si svolgeranno diversi concerti in attesa del Natale. Ogni anno rappresentano un’occasione d’incontro, in cui vedersi, ritrovarsi e fare comunità.

Nelle Valli del Natisone i concerti del periodo natalizio hanno preso vigore negli anni Novanta, grazie alla Comunità montana delle Valli del Natisone. A seguito della nascita della Comunità montana Torre, Natisone, Collio, i concerti si sono allaragati a tutto l’ambito territoriale del nuovo ente. Negli ultimi anni, invece, sono proseguiti solo nell’Uti del Natisone, che anche quest’anno li organizza in collaborazione con l’Istituto per la cultura slovena-Isk.

L’Associazione/Združenje Don Eugenio Blanchini organizza, invece, un ciclo di concerti nei paesi delle Valli del Torre. Il primo concerto si svolgerà domenica, 24 novembre, a Canebola/Čenijebola di Faedis. Alle 17.00, nella chiesa paesana dedicata a San Giovanni Battista, si esibirà con canti in quattro lingue l’Ottetto Lussari, tra gli ambasciatori canori della Valcanale. L’evento, che si svolge in collaborazione con la comunità paesana e col patrocinio del Comune di Faedis, sarà ulteriormente arricchito dagli intermezzi musicali della Glasbena matica di San Pietro al Natisone.

Domenica, 8 dicembre, le melodie natalizie arriveranno a Subit/Subid. Nella chiesa del paese, la Messa delle 10.15 sarà arricchita dai canti del coro Tantum ergo di Camporosso/ Žabnice, anche stavolta in quattro lingue. L’evento si svolge con la preziosa collaborazione della Pro loco di Subit.

Domenica, 15 dicembre, Porzus/ Porčinj sarà in festa per la patrona del paese, Santa Lucia. Alle 14.30 sarà celebrata una Messa con accompagnamento corale e processione. Al termine saranno offerti castagne dolci al suono delle cornamuse.

L’appuntamento si svolge in collaborazione con la Pro loco Amici di Porzus.

Domenica, 22 dicembre, le Messe con accompagnamento corale saranno due. Alle 10.00 ne sarà celebrata una a Platischis/Plestišča di Taipana; alle 11.00, invece, nella chiesa di Masarolis/Mažeruola. Come già a Subit e Porzus, anche qui si svolgeranno col prezioso apporto organizzativo delle comunità locali, nel caso di Masarolis della Pro loco del paese.

Accanto all’Associazione/Združenje Don Mario Cernet, l’Associazione Blanchini collaborerà anche al Concerto di Natale/Božični koncert 2019, in programma per domenica, 29 dicembre, alle 20.00 nella chiesa di Ugovizza/Ukve.

Il primo dei concerti organizzato dall’Uti del Natisone si svolgerà a San Giovanni al Natisone. Sabato, 7 dicembre, alle 20.30, nella chiesa locale intitolata a San Giovanni Battista si esibiranno il Piccolo coro di San Leonardo/Svet Lienart, il coro Faisi dongje di Racchiuso/Reclus e l’ottetto Barski oktet di Lusevera/ Bardo.

Sabato, 14 dicembre, la rassegna si sposterà a San Giovanni d’Antro/ Landar. Alle 20.00 nella chiesa di San Silvestro si esibiranno i cori Matajur di Clenia/Klenje, Naše vasi di Taipana/Tipana e Rečan_Aldo_ Klodič di Liessa/Liesa.

Domenica, 15 dicembre, il ciclo di concerti si concluderà a Prepotto/ Prapotno. Alle 17.00 nella chiesa del paese si esibiranno i cori Mali lujerji di San Pietro al Natisone/Špietar, Lis vôs dal Nadison di San Giovanni al Natisone/San Zuan, Nediški puobi e il Coro dell’Accademia Harmonia di Cividale del Friuli/Cividât/Čedad.

Peta maša decembra lani v Subidu/La Messa con accompagnamento corale dell’anno scorso a Subit

Adventni čas se približa in z njim tudi odmev adventnih in božičnih pesmi v naših cerkvah. Vsako leto koncerti predstavljajo priložnost, da bi ljudje obiskali vasi in se srečali med sabo. V naših dolinah so se božični koncerti začeli v devetdesetih letih 20. stoletja, sicer s staro Gorsko skupnostjo Nediških dolin. Ko so jo združili s Terskimi dolinami in Brdi, so se koncerti razširili tudi na te konce. V zadnjih dveh letih so pa ostali le v Nediški medobčinski zvezi (UTI), ki jih tudi letos organizira v sodelovanju z Inštitutom za slovensko kulturo iz Špietra.

Združenje don Eugenio Blanchini organizira niz koncertov v nekaterih vaseh Terskih dolin in doline Bistrice; v Kanalski dolini bo sodelovalo pri božičnem koncertu, ki ga organizira Združenje don Mario Cernet.

Prvi koncert bo, v nedeljo, 24. novembra v Čenijeboli, kjer bodo ob 17. uri nastopili Višarski oktet in učenci Glasbene matice. V nedeljo, 8. decembra, bo pa ob 10.15 sveta maša v Subidu, pri kateri bo s petjem sodeloval zbor Tantum ergo. V nedeljo, 15. decembra, sicer da bi praznovali vaško zavetnico Sveto Lucijo, bo v Porčinju ob 14.30 sveta maša, ki jo bo obogatilo zborovsko petje v slovenščini in furlanščini. Advetni maši s koncertom bosta še v nedeljo, 22. decembra, sicer ob 10. uri v Plestiščah in ob 11. uri v Mažeruolah nad Tauarjano. Združenje don Eugenio Blanchini bo sodelovalo še pri Božičnem koncertu, ki ga vsako leto Združenje don Mario Cernet organizira v cerkvi v Ukvah, letos sicer v nedeljo, 29. decembra, ob 20. uri.

Nediška medobčinska zveza bo letos organizirala tri koncerte. V cerkvi v kraju  San Giovanni al Natisone bodo v soboto, 7. decembra. ob 20.30 nastopili zbori Piccolo coro di San Leonardo, Faisi dongje iz Racchiusa in Barski oktet iz Barda.

V soboto, 14. decembra, bodo v cerkvi Sv. Silvestra v Landarju nastopili zbori Matajur iz Klenja, Naše vasi iz Tipane in Rečan_Aldo_ Klodič z Lies.

V nedeljo, 15. decembra, bo v Prapotnem zadnji koncert. Ob 17. uri bodo v vaški cerkvi nastopili zbori Mali lujerji iz Špietra, Lis vôs dal Nadison iz kraja San Giovanni al Natisone, Nediški puobi in Coro dell’Accademia Harmonia iz Čedada.