Più alunni alla scuola di Taipana_Več učencev v tipajski šoli

Un inizio d’anno scolastico decisamente positivo per le scuole di Taipana/Tipana quello alle porte, 2019-2020. Non solo per il numero degli iscritti, che sono in aumento, ma anche per le nuove dotazioni a disposizione di alunni e insegnanti.

A darne notizia è l’amministrazione municipale che ha attinto dal bilancio comunale per l’acquisto di un nuovo scuolabus. «Era tempo di sostituire quello in servizio – dice il sindaco, Alan Cecutti –, per dare un migliore servizio alle famiglie e ai bambini. L’importo che abbiamo messo a disposizione è di circa 80 mila euro. Siamo in ogni caso in graduatoria per ottenere un finanziamento dello stesso importo da parte della Regione, sempre per lo stesso mezzo. Nel frattempo abbiamo stanziato come Comune la somma per consentire l’avvio dell’anno con il nuovo pulmino».

Non è la sola novità. Entro settembre, infatti, l’area esterna delle scuole sarà attrezzata con nuovi giochi tra cui lo scivolo e le altalene. Tutto, anche in questo caso, grazie a una somma che l’amministrazione municipale ha attinto al bilancio, intorno ai 10 mila euro.

«Questi due primi interventi hanno un effetto quasi immediato – spiega Cecutti –; stiamo lavorando, sulla media-breve scadenza, sul rinnovo dell’arredo delle aule. La parte più interessante, in questo senso, è la realizzazione di un’aula multimediale. Una volta realizzata, darà modo agli alunni di imparare usando le nuove tecnologie e di mettersi in contatto, in tempo reale, con altre scuole, anche molto lontane. E fare quindi scambi culturali “in rete”, conoscendo realtà diverse e nuove. Alcune maestre ci stanno già lavorando». Come testimonia il gemellaggio con le scuole della vicina Breginj in Slovenia e di Guilmi in Abruzzo.

Tante migliorie, insomma, per rendere le scuole di Taipana sempre più attrattive, sicure e con un’offerta variegata e diversificata.

Basta ricordare il progetto, in fase di ideazione, legato alla «fattoria della scuola», che prevede alcuni momenti di avvicinamento agli animali, in seno a un piano previsto dal Comune per la pulizia dei versanti nella zona del capoluogo con l’impiego di animali dell’aia e della stalla. Non ultimo, e non meno importante, l’avvicinamento alla musica, in collaborazione con l’associazione MusicaMia, ormai consolidato.

Come consolidato è l’insegnamento dello sloveno sia nella scuola dell’infanzia che in quella primaria, promosso dal Comune in collaborazione con l’associazione don Eugenio Blanchini. (Paola Treppo)

Začetek šolskega leta 2019-2020 je v tipajskem šolskem poslopju res spodbuden. Število vpisanih otrok narašča; hkrati bo za učence in učitelje precej pridobitev.

Župan Občine Tipana, Alan Cecutti, napoveduje, da je Občina namenila 80.000 evrov za nakup novega šolabusa. Občina je sicer po razpisu že na deželni lestvici, da bi dobila isto vsoto.

Ob tem je občinska uprava namenila 10.000 evrov za izboljšanje otroškega igrišča. Srednjeročno si prizadeva tudi za to, da bi obnovila opremo v učilnicah, ter da bi v šoli nastala multimedijska učilnica.

V tipajskem šolskem poslopju stavijo tudi na projekte. Med temi, naj omenimo projekt, da bi se približali domačim živalim; projekt na področju glasbe z naslovom MusicaMia ter sodelovanje s šolama v Breginju in Guilmiju. V novem šolskem letu bodo tudi še naprej poučevali slovenščino, sicer spet v sodelovanju z Občino Tipana in Združenjem Don Eugenio Blanchini.

Deli članek / Condividi l’articolo

Facebook
WhatsApp