Valbruna, 100 anni da pompieri_100 let prostovoljnih gasilcev

Sabato 23 e domenica 24 giugno il Corpo pompieri volontari di Valbruna (ted. Freiwillige Feuerwehr Wolfsbach, slov. Prostovoljno gasilsko druœtvo Ovčja vas) celebrerà il proprio centenario. Nella giornata di sabato, dopo un’esercitazione congiunta antincendio boschivo tra i pompieri di Austria, Italia e Slovenia (con inizio alle 14.30), è previsto l’inizio della festa vera e propria, con l’apertura dei chioschi (18) ed una serata danzante col gruppo «Die Tregister». Domenica alle 10 i diversi gruppi partecipanti sfileranno lungo le vie del paese, al suono della banda «Bergbau und Hütten Traditionsmusik Arnoldstein» (A), per poi radunarsi sotto il tendone per la Santa Messa delle11 e i successivi discorsi ufficiali con la distribuzione dei riconoscimenti. Sempre domenica sarà inaugurata la nuova motopompa acquistata col contributo della Fondazione Crup. L’intero evento è organizzato col supporto del Comune di Malborghetto-Valbruna.

Il Corpo pompieri volontari di Valbruna, che è costituito come associazione culturale, è stato fondato il 4 agosto 1912; fino ad allora era dipeso da quello di Ugovizza/Ukve. Sebbene sia stato sciolto il 18 aprile 1949 (a seguito delle dimissioni dell’allora segretario), i volontari di Valbruna hanno comunque proseguito nel prestare soccorso alle dipendenze del comando del Corpo pompieri volontari di Ugovizza. Il gruppo di Valbruna è stato ricostituito in forma autonoma il 19 dicembre 1982.

V soboto 23. in nedeljo 24. junija v Ovčji Vasi bodo praznovali 100 let odkar se je rodila skupina prostovoljnih gasilcev. Program na sliki.

Deli članek / Condividi l’articolo

Facebook
WhatsApp