Resia, terra di arrotini_Rezija, dežela brusarjev

E’ stata ormai ultimata a Stolvizza e in tutta la Val Resia, la raccolta stagionale dell’aglio – in dialetto resiano “Strok” – un prodotto di nicchia e presidio slow food, che negli ultimi anni si è creato uno spazio commerciale quanto mai significativo. Il successo di questo grande componente della cucina italiana, nasce dalla consapevolezza di essere di fronte ad un grande prodotto della terra della montagna friulana, un frutto dal sapore e profumo inimitabile che l’associazione “ViviStolvizza”, fin dai primi anni di produzione, ha promosso con grande efficacia tanto che le richieste del prezioso prodotto resiano sono andate via via sempre più crescendo. Quest’anno si può affermare, anche con una certa soddisfazione, che la produzione ha raggiunto livelli piuttosto elevati, ottime le quantità, modesti gli attacchi parassitari, qualche traccia di muffa dovuta all’inverno troppo poco freddo e molto umido, ma anche bulbi di una grandezza che da anni non si vedevano. La qualità del prodotto poi, come da tradizione, è molto buona e conferma la straordinaria predisposizione del terreno della Val Resia alla coltivazione di questo prodotto. L’aglio raccolto ora sta lentamente essiccando e quindi successivamente sarà confezionato nei tipici e tradizionali mazzetti pronti per la sua commercializzazione. Commercializzazione che avverrà sabato 9 e domenica 10 agosto prossimi quando, a Stolvizza di Resia, si svolgerà la manifestazione “La nostra terra – Terra di Arrotini” un contenitore di iniziative che spaziano dal folclore allo sport, dall’escursionismo, ai prodotti agricoli e artigianali tipici il tutto in un contesto fortemente coinvolgente rappresentato dagli arrotini di Stolvizza che si esibiranno lungo le strade affilando gratuitamente forbici e coltelli dei sorpresi ed estasiati visitatori. Saranno due giornate all’insegna della festa con possibilità di effettuare rilassanti escursioni per i sentieri intorno al paese, godere della cucina resiana, poter acquistare prodotti di qualità in un ambiente fresco e stimolante quale è appunto Stolvizza di Resia in questa estate un po’ pazzarella ma piena di straordinarie iniziative.

Deli članek / Condividi l’articolo

Facebook
WhatsApp