32 comparse per il film "Attesa"_casting a Cividale domenica 28

AAA 32 comparse cercansi per “Attesa”, il nuovo cortometraggio del giovane e promettente regista Riccardo Bianco, Ric, che sarà girato prevalentemente a Cividale del Friuli. “Dopo Bellocchio, la Città Ducale è lanciatissima location per set cinematografici – osservano il sindaco, Stefano Balloch, e Giuseppe Ruolo, consigliere delegato alle politiche giovanili -. Per il nuovo corto di Bianco, già selezionato al festival di Cannes nel 2011 per “Caduta nella ragione”, il Municipio ha scelto di dare la sua collaborazione e il suo patrocinio. Per Cividale è un’opportunità di farsi conoscere anche attraverso la pellicole; per i cividalesi, in particolare per i giovani, un’occasione per far parte, anche solo come comparsa, di un cortometraggio girato nella loro città”.

“Il cortometraggio – spiega il regista Bianco – ha una durata di 15 minuti. È ambientato tra il Friuli Venezia Giulia, a Cividale del Friuli, in Veneto a Gruaro, con un interno di una villa. Prevede un massimo di sei giorni di riprese in queste location che si svolgeranno tra il 12 e il 17 novembre 2012. Cast e crew sono composti da una quindicina di professionisti di alto livello, affermati nell’ambito del cinema e della fiction italiana, alcuni dei quali provengono da collaborazioni in progetti precedenti”.

Una volta terminate le varie fasi di lavorazione, il cortometraggio sarà inviato a una selezione di festival locali tra cui Veneto Film Fest, Verona Film Fest, Lago Film Fest, K3 festival Internazione del cortometraggio Udine; festival nazionali, tra cui Milano Film Fest, InVideo, Torino Film Fest; e festival internazionali, tra cui Festival de Cannes, Annecy, Mostra Internazionale di Cinema di Venezia, Berlinale, Raindance Film Fest.

 

Si cercano 32 persone residenti a Cividale o nei paesi limitrofi, per tre scene del cortometraggio. Le riprese di svolgeranno nella Città Ducale martedì 13 e giovedì 15 novembre 2012. Per le prime due scene (girate il 13 novembre, con orario 8-12) si cercano: 2 ragazze tra gli 11 e i 15 anni; 3 ragazzi tra gli 11 e 15 anni che sappiano usare lo skateboard; una donna tra i 70 e i 75 anni (disponibile dalle 16 alle 17); 2 uomini tra i 60 e i 65 anni. I ragazzi che vogliono partecipare per la comparsa con skateboard devono portarlo con sé e per loro è prevista una prova. Per la terza scena che sarà girata il 15 novembre con orario 8/12.45, si cercano: 5 uomini tra i 70 e i 75 anni e 5 tra i 30 e i 35 anni; 4 donne tra i 60 e i 65 anni e 6 tra i 30 e i 35 anni; 4 ragazzi tra i 18 e 24 anni. Tutte le comparse, per le tre scene, dovranno indossare abiti di uso quotidiano.

Per partecipare alla selezione inviare una e-mail a lenausee.indiefilmproduction@gmail.com. Le selezioni si terranno il giorno 28 ottobre, dalle 10.30 alle 18, preso il Centro di aggregazione giovanile di Cividale del Friuli, al civico 93 di via Carraria.

Il film è una riflessione sulla difficoltà di definire sé stessi in relazione agli altri nella società contemporanea. Incomprensioni, sguardi, silenzi e improvvisi momenti passionali. Un rapporto di coppia basato sull’intercomunicabilità, sulle assenze, su angosce e dubbi di lui, e l’amore incondizionato, la fragile sensibilità e compassione di lei.

Deli članek / Condividi l’articolo

Facebook
WhatsApp